ATTIVITÀ DELLO STUDIONascondi

Lo Studio Legale Costantino-Pizzo, Associazione professionale iscritta all'Albo tenuto dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Busto Arsizio, opera nell'ambito della consulenza ed assistenza stragiudiziale e giudiziale in materia civile e penale, nel rispetto delle vigenti norme professionali e del Codice Deontologico Forense, consultabili al link http://www.consiglionazionaleforense.it/ 

In ottemperanza agli obblighi deontologici, lo Studio è assicurato contro i rischi derivanti dall'attività professionale con polizza n. 157052836 UnipolSai Assicurazioni.

I professionisti dello Studio valutano le necessità del cliente e forniscono un preventivo per l'attività professionale nel rispetto degli obblighi di legge. Se sussistono i requisiti di reddito, è inoltre possibile accedere al beneficio del Patrocinio a spese dello Stato (c.d. Gratuito Patrocinio).

 

DIRITTO CIVILE:

  • Responsabilità civile contrattuale - extracontrattuale - derivante dalla circolazione di veicoli 
  • Redazione contratti
  • Sfratti
  • Recupero crediti
  • Procedure esecutive e concorsuali
  • Diritto di famiglia: separazioni, divorzi, filiazione, adozioni, successioni e testamenti
  • Diritto del lavoro: licenziamenti, contestazioni disciplinari, accertamento del rapporto di lavoro, sicurezza sui luoghi di lavoro

DIRITTO PENALE:

  • Detenzione e cessione di sostanze stupefacenti o psicotrope
  • Reati sessuali
  • Reati contro la pubblica amministrazione e contro l'amministrazione della giustizia
  • Reati contro la persona
  • Diritto penale del lavoro: infortuni e sicurezza sul luogo di lavoro
  • Reati contro il patrimonio
  • Reati ambientali
  • Reati informatici
  • Reati tributari e fiscali
  • Reati societari e fallimentari
  • Processo minorile

E' inoltre possibile ottenere consulenza e assistenza in qualità di persona offesa dal reato al fine della costituzione di parte civile e dell'ottenimento del risarcimento degli eventuali danni subiti.

Lo Studio è attivo nella consulenza in materia di responsabilità amministrativa degli Enti ai sensi del D.Lgs. 231/01, per quanto attiene la predisposizione del Modello di Organizzazione Gestione e Controllo e l'attività di vigilanza sul rispetto delle regole del Modello.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.